REDENTORE, UN PO’ DI STORIA

Venezia

REDENTORE, UN PO’ DI STORIA

Questo post è dedicato : – a tutti i veneziani che avessero distrattamente dimenticato perché ogni anno in estate vengono sparati fuochi pirotecnici in bacino S.Marco, – a tutti i turisti che accorrono o accorreranno a questa meravigliosa festa veneziana -a tutti i veneziani che non l’hanno mai saputo e che mai si sono chiesti perché ogni anno in estate vengono sparati fuochi pirotecnici in bacino S.Marco (tanto si fa festa comunque)! Un po’ di storia non fa mai male: la citta’, nel triennio 1575-1577, fu scossa dal flagello di una terribile pestilenza che fece quasi 50mila vittime, oltre un terzo della popolazione. Il senato, il 4 settembre 1576, delibero’ che il Doge dovesse pronunciare il voto di erigere una chiesa dedicata al Redentore, affinche’ intercedesse per far finire la pestilenza: ogni anno la citta’ avrebbe reso onore alla basilica, nel giorno in cui fosse stata dichiarata libera dal contagio. …continua.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...