Reggiana: Zauli è il nuovo allenatore

Calcio

Reggiana: Zauli è il nuovo allenatore

Habemus mister. La Reggiana ha finalmente sciolto le riserve attorno al nome dell’allenatore che dovrà guidare i granata nella lotta per la salvezza, traguardo minimo di una stagione deludente ma che andrà centrato il prima possibile: si tratta di Lamberto Zauli, che affiancherà Salvatore Lanna, l’esordiente tecnico scelto direttamente dal presidente Barilli, con il supporto del ds De Falco, ma in possesso solo del patentino di Terza Categoria, insufficiente anche per allenare in Lega Pro. Dopo l’esonero di Mangone, successivo alla sconfitta in casa del Lumezzane nell’ultimo impegno del 2011, la società emiliana aveva deciso di interrompere il tormentato rapporto con l’allenatore milanese, durato diciotto mesi ma del tutto privo di soddisfazioni.

Tanti i nomi che si erano fatti per la panchina della Regia ma alla fine ha prevalso la soluzione interna, in nome dell’ormai imperante Guardiolismo. Una scelta azzardata, vista la totale inesperienza di Lanna che si è detto “preoccupato ma fiducioso”, e che dà credito ai pensieri di chi voleva gran parte del gruppo in aperta rottura con Mangone.

A supportare Lanna ci sarà comunque Zauli: ma anche l’ex fantasista di Vicenza e Bologna è giovanissimo (40 anni) e con alle spalle appena due esperienze, entrambe in Seconda Divisione e conclusesi con un esonero anticipato: al Bellaria nel 2010 ed al Fano nella scorsa stagione. Esordio previsto per domenica al Giglio contro il Pavia: una sfida-salvezza da non fallire.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche