La Regione Veneto assume collaboratori a tempo indeterminato

Lavoro

La Regione Veneto assume collaboratori a tempo indeterminato

La Regione Veneto assume collaboratori a tempo indeterminato
La Regione Veneto assume collaboratori a tempo indeterminato

La Regione Veneto assume personale tecnico. Il bando di concorso prevede l’assunzione di dieci profili da assumere a tempo indeterminato.

La Regione Veneto assume 10 figure che supereranno le prove di concorso. È stato infatti indetto un bando per la selezione di profili che andranno a ricoprire caricare nei progetti finanziati dall’Unione Europea. I profili ricercati sono in totale dieci. Si tratta di 2 Assistenti economici, 2 Specialisti economici, 4 Specialisti direttivo tecnico e 2 Specialisti amministrativi. L’inquadramento professionale sarà di categoria C o D con posizione rispettivamente D1 o C1.

I candidati dovranno avere come requisiti principali la cittadinanza italiana e un’età non inferiore ai 18 anni. Non dovranno aver riportato condanne penali e avere posizioni regolari nei confronti degli obblighi di leva. Per quanto riguarda i requisiti specifici, i candidati dovranno essere in possesso dei titoli di studio attinenti al profilo per cui si candidano. Per cui: diploma commerciale o a indirizzo economico per gli assistenti economici; laurea triennale in Scienze agrarie e in Ingegneria o Architettura per i profili di specialista direttivo tecnico. Laurea triennale in Giurisprudenza o Scienze politiche per coloro che vorranno lavorare come specialisti amministrativi.

Il concorso prevede una prima selezione valutativa dei titoli posseduti dai candidati. In seguito, coloro che verranno selezionati, dovranno svolgere una prova scritta e una orale. In relazione al numero di domande che perverranno, la commissione potrà decidere se effettuare una prova pre-selettiva. Le candidature dovranno essere inviate a mezzo PEC all’indirizzo protocollo.generale@pec.regione.veneto.it, entro il 2 ottobre. Il bando integrale con i dettagli dei requisiti necessari per ogni posizione ricercata, è disponibile sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

nota di ringraziamento
Lavoro

Come scrivere una nota di ringraziamento per il proprio capo

27 maggio 2017 di Notizie

Hai ricevuto una promozione? Hai ricevuto note di apprezzamento? Vuoi ringraziare il tuo capo per l’opportunità che ti ha dato?
Per tutte queste cose, puoi scrivere una nota, un biglietto di ringraziamento per il tuo capo, facendogli sentire la tua presenza e ringraziandolo per l’incoraggiamento e la pazienza che ha avuto con te.

Loading...