Regolamentare le nascite è indispensabile per evitare catastrofi nel futuro

Ambiente

Regolamentare le nascite è indispensabile per evitare catastrofi nel futuro

Evitare le catastrofi economiche e ambientali previste per il futuro implica la regolamentazione delle nascite. Lo afferma un rapporto della Royal Society britannica, che suggerisce nove strategie per ‘salvare il mondo’.

Da qui al 2050, afferma il documento, la popolazione mondiale superera’ i 9 miliardi di persone, con un aumento pari a una Cina e un’India aggiuntive. Questo implica che i paesi in via di sviluppo dovranno aggiungere l’equivalente di una citta’ di un milione di abitanti ogni cinque giorni per i prossimi decenni: ”La salute riproduttiva e la pianificazione familiare devono entrare nei programmi politici nazionali e internazionali – spiega il rapporto – questo e’ necessario per abbassare i tassi di fertilita’ soprattutto in quei paesi dove questi aspetti non sono considerati. La comunita’ internazionale deve farsi carico di quell’1,2 miliardi di persone che ancora vivono con meno di 1,25 dollari al giorno, e tirarla fuori dalla poverta’ assoluta.

Inoltre le societa’ piu’ evolute devono ridurre i propri consumi”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Chiara Cichero 1241 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.