Renzi dal palco di Verona promette sgravi agli imprenditori e risorse per i bambini poveri

News

Renzi dal palco di Verona promette sgravi agli imprenditori e risorse per i bambini poveri

Sul palco del Teatro Ristori a Verona è andata in onda un’altra punta del Matteo Renzi show, con il presidente del Consiglio che sciovina dati sulla nuova ‘ripresa’ italiana, promettendo aiuti ai bambini poveri, sgravi alle aziende che investono, mentre per l”elisir di lunga vita’ dovremo ancora attendere qualche settimana.

La vera novità è quella degli sgravi che riguarderanno le aziende che investiranno in beni strumentali: ‘Chi nel 2016 investirà in beni strumentali della propria azienda avrà la possibilità di portare in ammortamento non il 100 per cento ma il 140 per cento‘. Ma il premier promette il beneficio fiscale solo a chi lo farà entro il primo anno.

Interventi ad hoc sono allo studio anche per i bambini poveri, con uno stanziamento che si aggira attorno ai 500 mlioni- un miliardo di euro, per combattere la povertà infantile.

Poi è tornato a parlare di riforma costituzionali, con la promessa di ridurre il numero delle persone che fanno politica, senza ridurre ‘i livelli di democrazia’.

L’Italia – sostiene il premier – è in condizione di essere leader nel mondo, noi la nostra parte la stiamo facendo ma l’Italia si salva solo se la salvano gli italiani e non è vero che dipende dall’esterno.

Il destino è nelle nostre mani”, le riforme, dal jobs act alla legge elettorale, dalla scuola alla riforma del Senato che “un anno fa ci dicevano non saremmo mai riusciti a fare perchè la politica non era in grado di cambiare fino in fondo le cose’.

Secondo lui la musica è cambiata, anche se sondaggi recenti dimostrano che due italiani su tre non si sarebbero accorti di vivere in un paese più ricco: ‘Dopo 3 anni di recessione finalmente la musica sta cambiando e ora finalmente il Pil è intorno all’1 per cento. Finalmente il Pil torna al segno più ma ora dobbiamo liberare risorse e energie ecco perché nella manovra abbiamo deciso la cancellazione di Imu e Tasi per tutti perché basta considerare il frutto di sacrifici come qualcosa da tassare. Speriamo che così riparta il settore delle costruzioni‘.

1 Trackback & Pingback

  1. Renzi dal palco di Verona promette sgravi agli imprenditori e risorse per i bambini poveri | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche