Renzi: “Fare subito legge elettorale”

Politica

Renzi: “Fare subito legge elettorale”

Matteo-Renzi1
“Fare subito la legge elettorale, ma non ho la fregola di andare al voto”. Così Matteo Renzi rivolto ad Angelino Alfano alla presentazione del libro di Vespa. “Per procedere velocemente serve la più ampia condivisione possibile” ha proseguito il segretario del Pd. Pronta la risposta del leader del Nuovo Centro Destra. “C’è una maggioranza e c’è un governo guidato da uno dei leader del Pd. Credo che non sia naturale né logico che il partito di riferimento del premier ponga il basamento per mettere in difficoltà il presidente del Consiglio. Ma poichè nei fatti noi siamo pronti a fare la riforma, vedrete che non ci sarà nessun problema”. Intanto il Presidente della commissione Affari Costituzionali della Camera, Sisto, propone di licenziare un testo efficace entro fine gennaio. No ad accordi fuori dalla maggioranza, o governo a rischio, avverte Formigoni, Nuovo Centro Destra.
Intanto è cominciata in aula alla Camera, al via la discussione generale sulla legge di stabilità.

La richiesta di fiducia da parte del governo è attesa tra questa sera e domani mattina. Nel testo licenziato in commissione diverse le novità tra cui l’istituzione del Fondo taglia-cuneo per la riduzione della pressione fiscale. Allegerita la web tax, mentre resta la mini-Imu da pagare entro il 24 gennaio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche