Requisiti pensione anticipata 2016

Guide

Requisiti pensione anticipata 2016

I requisiti per la pensione anticipata nel 2016 cambieranno, ma come? Prima di tutto, riguardo la pensione di vecchiaia anticipata, l’anno prossimo sarà confermato l’aumento a 4 mesi, per tutti i requisiti di accesso ad essa, cosa peraltro già dichiarata nella circolare 63/2015 dell’Inps. Tale innalzamento sarà affiancato anche ad un aumento dell’età pensionabile di vecchiaia. Ecco i numeri: 65 anni e 7 mesi per le lavoratrici dipendenti e 66 anni ed 1 mese per la lavoratrici autonome. Per tutti i dipendenti pubblici, sia uomini che donne, il limite per la pensione di vecchiaia è di 66 anni e 7 mesi. Nel 2016, le donne saranno inoltre penalizzate dall’assenza dell’opzione donna, che si fermerà il 31 Dicembre 2015. Tale opzione ha permesso il pensionamento alle donne, al raggiungimento dell’età anagrafica di 57 anni, più 35 anni di contributi. Secondo il nuovo progetto della riforma riguardante la pensione anticipata 2016, i contributi richiesti saranno pari a 41 anni e 10 mesi alle donne, mentre per gli uomini dovranno essere di 42 anni e 10 mesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*