Requisiti su Expedia: passaporto COMMENTA  

Requisiti su Expedia: passaporto COMMENTA  

Ci sono molte cose da considerare quando si viaggia. Un viaggio attraverso i confini degli Stati Uniti richiede documenti specifici. Quando si utilizza Expedia per pianificare il vostro viaggio, è importante conoscere questi requisiti per il passaporto. Coloro che entrano negli Stati Uniti per via aerea, terrestre o marittima devono avere un passaporto richiesto dal governo degli Stati Uniti. Expedia aderisce ai requisiti fissati dall’agenzia CBP Western Hemisphere Travel Initiative (WHTI). Expedia raccomanda che tutti i passeggeri che entrano o lasciano il paese portano i loro passaporti.


Bambini
Anche un bambino necessita di un passaporto per entrare negli Stati Uniti. Expedia richiede ai minori di 18 anni e più di avere il proprio passaporto durante un viaggio in America attraverso gli aeroporti. Il CBP Western Hemisphere Travel Initiative (WHTI), obbliga i bambini canadesi e statunitensi di 16 anni e più giovani a fornire la prova della cittadinanza attraverso un certificato di nascita o certificato di naturalizzazione.

Trasporto aereo
Viaggiare da e per tutti i paesi internazionali richiede un passaporto. Expedia richiede che tutti i cittadini degli Stati Uniti abbiano un passaporto per le destinazioni internazionali, tra cui Messico e Canada. Il WHTI richiede ai viaggiatori statunitensi e canadesi il passaporto o altri documenti che mostrano l’identità quando si entra negli Stati Uniti. Lo scopo del WHTI è quello di rafforzare la sicurezza delle frontiere degli Stati Uniti.

Viaggio via terra e via mare
Tornare agli Stati Uniti via terra o via mare richiede un passaporto. Expedia si aspetta che tutti i cittadini americani di ritorno dal Messico, Canada, Bermuda e Caraibi abbiano un passaporto degli Stati Uniti.

L'articolo prosegue subito dopo

Ci sono eccezioni alla regola. I viaggiatori statunitensi su crociere che visitano il Messico, Canada, Bermuda e Caraibi che iniziano e finiscono nello stesso porto degli Stati Uniti non è necessario che abbiano il passaporto per rientrare negli Stati Uniti. I croceristi possono utilizzare un documento d’identità con foto o un certificato di nascita. Tuttavia, il passaporto può essere richiesto da un paese straniero visitato durante l’itinerario della crociera, se i passeggeri delle crociere scelgono di sbarcare in un porto straniero. Verificare con la linea di crociera per essere sicuri.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*