Resiste ancora il mito della casa sull’albero

Guide

Resiste ancora il mito della casa sull’albero

casalabero

Da bambini, i più fortunati hanno potuto costruire una casa sull’albero: il più delle volte un rifugio costituito da poche travi e da un riparo improvvisato, a volte qualcosa di più sofisticato, vivere sugli alberi è qualcosa che da sempre affascina l’uomo. Non solo i bambini infatti sentono il richiamo verso l’alto, ma anche scrittori e letterati (basti pensare al “Barone rampante” di Italia Calvino) e architetti.

Ed anche oggi, nel XXI secolo, nell’epoca della tecnologia, il contatto con la natura appare desiderabile, e anzi forse un mezzo per riscoprire ritmi e modalità di vita più umani. Tanto che esiste una realtà che si preoccupa proprio di progettare e costruire case sugli alberi, e non solo per bambini.

Si tratta di un gruppo di professionisti di Busto Arsizio che ha creato una s.r.l. che si chiama semplicemente “Sullalbero”, e che si occupa di creare e vendere strutture che possono essere installate su un albero, da terrazzi a camere singole, fino a vere e proprie case.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...