Review di Halo: Fall of Reach - Invasion #1 - Notizie.it
Review di Halo: Fall of Reach – Invasion #1
Xbox

Review di Halo: Fall of Reach – Invasion #1

La scena finale dell’adattamento Marvel di Fall of Reach comincia con Master Chief e UNSC. Dopo aver recuperato un manufatto dei Covenan, Master Chief può provare l’armatura e prendere coscienza dell’intelligenza artificiale in essa contenuta. Ancora una volta, l’adattamento di Brian Reed é fedele al romanzo originale, ma ha ancora qualche problema nel ritmo di alcune scene.

Questo primo numero si delinea abbastanza nettamente su due fronti. Oltre a scene di Master Chief che litiga con Cortana lungo un mortale percorso ad ostacoli, i lettori sono testimoni dell’inizio dell’assalto del Covenant a Reach. Questo è fine ultimo per cui le varie mini-serie sono state prodotte. Purtroppo, il modo in cui è strutturata la sceneggiatura finisce col conferire poca drammaticità e pathos alla situazione. E’ passato un po’ di tempo da quando ho letto il romanzo, ma non mi sembra di ricordare che Eric Nylund abbia costruito la storia in questo modo, e sarebbe stato più efficace rappresentare Chief che scappa prima della stessa invasione.

D’altro canto bisogna ammettere che le varie scene e le conversazioni non sembrano tagliate come nei numeri precedenti.

L’aggiunta di Cortana aiuta anche a dare un po’ di sprint al generalmente molto mite John-117.

I disegni di Felix Ruiz non sono né migliorati né peggiorati dagli esordi. Il suo stile di per sé non si adatta perfettamente al mondo di Halo, mancando delle linee pulite e dei caratteri ben definiti che ci si aspetterebbe. Il layout è piuttosto ben strutturato sebbene il fotomontaggio degli ostacoli non sia stato una mossa azzeccata per conferire movimento alla scena!

Se avete seguito i fumetti fin’ora, probabilmente non avrete alcun motivo per smettere di leggere proprio ora. Le uscite finali saranno quelle che realmente determineranno se questo adattamento ha avuto successo o no.

Voto complessivo finale: 6.5 (su un massimo di 10).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche