Riassunto vita di Luigi Pirandello

Guide

Riassunto vita di Luigi Pirandello

Torniamo a parlare del grande scrittore Luigi Pirandello, uno degli autori più significativi della letteratura italiana contemporanea. Oggi tracceremo una breve sintesi circa la sua biografia. Luigi Pirandello nacque nel 1867 a Girgenti (Sicilia) da una famiglia molto agiata. Ebbe l’opportunità di studiare al prestigioso liceo classico di Palermo, iscrivendosi in seguito alla facoltà di Lettere. Si trasferì poi all’università di Roma, per poi passare a quella di Bonn, ove conseguì la laurea. Dopo di ciò, decise di tornare nella Capitale, ove iniziò a collaborare per alcune riviste letterarie, come Il Marzocco. Nel 1894 sposò Antonietta Portulano, i due ebbero tre figli. Pirandello espletò anche la professione di insegnate di statistica e di letteratura italiana, presso l’istituto superiore di Magistero, fino al 1925. Arrivati a questo punto, lo scrittore conobbe un periodo difficilissimo per sè e la sua famiglia, in quanto l’azienda paterna fallì; a causa di questo, lui e la moglie caddero in rovina.

Pirandello è ricordato per aver pubblicato diversi romanzi e novelle, famosa la sua raccolta del 1922 Novelle per un anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*