Ricercato lo squilibrato che ieri ha gettato nel panico Bologna COMMENTA  

Ricercato lo squilibrato che ieri ha gettato nel panico Bologna COMMENTA  

 Il Tribunale di Bologna ha aperto un fascicolo per il falso allarme che ieri, intorno all’ora di pranzo, un uomo ha lanciato paventando una imminente scossa di terremoto.

Sono scattati gli allarmi dell Banca d’Italia e gli impiegati, insieme con quelli della adiacente Carisbo spa, sono stati fatti evacuare dai loro uffici.

Dalla confusione che ne e’ scaturita – di fatto non si sapeva se si trattava di un allarme bomba-, i centralini delle forze dell’ordine sono stati intasati dagli abitanti della zona che chiedevano informazioni.

Il procuratore Giovannini ha dato il via alle indagini per rintracciare l’uomo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*