Ricercatore afferma che i vampiri sono reali e vivono tra noi COMMENTA  

Ricercatore afferma che i vampiri sono reali e vivono tra noi COMMENTA  

Un ricercatore ha trascorso del tempo a New Orleans, studiando i vampiri che, a detta sua, si dice sono abbastanza difficili da trovare, ma ‘molto cordiali’ quando trovati.


Ma prima di gasarvi per la scoperta della chiave della vita eterna, loro non vivono per sempre e non si trasformano in pipistrelli, precisa John Edgar Browning.


Tuttavia, questo non impedisce loro di dare loro il termine ‘veri vampiri’.

Il Dr Browning, presso il Georgia Institute of Technology, ha spiegato: ‘Questi sono solo alcuni dei marcatori culturali che i veri vampiri adottano per esprimere una condivisa (e secondo loro, biologico) sostanza – hanno bisogno di sangue (umano o animale) o energia psichica da i donatori, per stare bene.


Aggiunge che ci sono altri cosiddetti veri vampiri di tutto il mondo, e alcuni sono più aperti di altri. In entrambi i casi hanno tutti una gran paura di discriminazioni.

L'articolo prosegue subito dopo


I veri vampiri descrivono come il sangue abbia un diverso sapore ‘metallico’ a seconda della personalità del donatore.

Ha poi aggiunto: ‘Alcuni vampiri psichici usano l’alimentazione tantrica, attraverso incontri erotici o sessuali, mentre altri usano quello che potrebbe essere descritto come l’alimentazione astrale o l’alimentazione su un altro da lontano. E altri si nutrono attraverso l’emozione ‘.

Il Dr Browning ha anche scoperto che i veri vampiri non sono in realtà come la letteratura o il cinema li ha interpretati: sono molto pochi quelli che in realtà dormono in bare o hanno zanne.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*