Ricetta: Biscotti tradizionali di Pasqua COMMENTA  

Ricetta: Biscotti tradizionali di Pasqua COMMENTA  

Tradizionali biscotti Pasqua -.

Una semplice ricetta di Pasqua che risale a centinaia di anni fa.

Come si può vedere, la ricetta tradizionale dei biscotti  di Pasqua è una deliziosa, ma semplice ricetta basta guardare i biscotti Pasquali.


Per donarli, basta sistemarli in una pellicola trasparente e legarli con un bel nastro. Se seguite una dieta priva di glutine questa ricetta dovrebbe funzionare bene anche con la farina di riso. Questa ricetta rende 10-15 biscotti  .

INGREDIENTI 

100 g di burro

80 g di zucchero semolato

1 tuorlo d’uovo

150 g di farina

½ cucchiaino di lievito in polvere

1 cucchiaino spezie miste

100 g ribes

1  cucchiaio extra di zucchero semolato per guarnire

METODO

Per fare i biscotti, riscaldare il forno a 170C

Con un miscelatore elettrico, monta il burro e lo zucchero fino ad ottenere una spuma chiara .

Sbattere il tuorlo d’uovo.


Setacciare insieme la farina, il lievito e spezie miste.

Aggiungete la farina al composto di burro, mescolando bene . Aggiungere i ribes, e impastare brevemente fino a che sia liscio.


Stendere finemente su un piano di lavoro leggermente infarinato

Tagliare a rondelle di 6 centimetri o da 8 cm .

È possibile utilizzare speciali forme per Pasqua, come ad esempio una stampo a forma di coniglio, ma il biscotto tradizionale d Pasqua è rotondo. Porre su una teglia foderata con carta da forno e cospargere di zucchero.

L'articolo prosegue subito dopo


Cuocere in forno da 12 a 15 minuti. Attenzione nel  trasferirli da una parte all’altra poichè i biscotti potrebbero essere  ancora un po’ morbidi, ma diventeranno croccanti quando si raffreddano

Conservare in un contenitore ermetico per un massimo di 2 settimane.

Leggi anche

drone
Guide

Come filmare con il drone

Alcuni piccoli accorgimenti per effettuare delle buone riprese con un drone. I teorici del linguaggio cinematografico sono un po' in crisi, dal momento che l'utilizzo di nuovi supporti di ripresa, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*