Ricetta Charlotte alla milanese

Cucina

Ricetta Charlotte alla milanese


ingredienti
1020 g di mele sbucciate e tagliate
150 g di zucchero bianco, diviso
120 ml di vino bianco secco
2 g di scorza di limone grattugiata
70 g di uvetta
45 g di burro
12 fette spesse di pane, crosta rimossa
45 ml di rum

Indicazioni
1. Preriscaldate il forno a 350 gradi F (175 gradi C).
2. Mettere le mele, 1/2 tazza di zucchero, scorza di limone e il vino in una casseruola. Versare l’acqua per coprire completamente. Portare a ebollizione, poi abbassare la fiamma e far cuocere, coperto 15 minuti.
3. Mettete l’uvetta in una ciotolina e coprire con acqua. Lasciare 10 minuti, quindi scolarla e mettere da parte.
4. In una piccola ciotola, mescolare il burro e lo zucchero rimasto fino a ben combinati. Rivestire il fondo ei lati di una due quarti teglia con questo composto di burro.
5. Linea di fondo e sui lati della teglia con fette di pane, leggermente sovrapposte.

Scolate le mele e combinarle con l’uvetta. Distribuire il composto di frutta su una pirofila foderata. Coprire la parte superiore con il pane restante. Cospargere con lo zucchero rimanente.
6. Cuocere in forno preriscaldato 1 ora.
7. Per servire, versare il rum caldo e accendere con un fiammifero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

sea-cucumber-2064541_960_720
Cucina

Come preparare i cetrioli di mare

17 ottobre 2017 di Notizie

I cetrioli di mare sono una classe degli Echinodermi. Sono diffusi sui fondali marini di tutto il mondo e sono caratterizzati da un corpo cilindrico allungato. Il loro nome deriva dalla somiglianza morfologica all’ortaggio. Questi abitanti del fondo oceanico sono prelibatezze in alcune cucine etniche. Come cucinarli e quali sono rischi di un eccessivo consumo.