Ricetta: la pizza quattro stagioni condita con prosciutto cotto, carciofi, funghi e olive

Cucina

Ricetta: la pizza quattro stagioni condita con prosciutto cotto, carciofi, funghi e olive

Una pizza classica italiana che mi ricorda casa. Cuori di carciofo – io uso quelli preparati- sono essenziali qui perchè stanno splendidamente con prosciutto, funghi e olive. Ho anche provato a fare questa ricetta con foglie di rucola al posto dei funghi ed è altrettanto buona!

Per 2 pizze

200 g di farina bianca
lievito secco
pizzico di sale
140 ml di acqua calda
3 cucchiai di olio d’oliva più extra per spennellare

Per la farcitura
2 cucchiai di buon olio d’oliva
funghi a fettine
200g passata
2 palline di mozzarella
100g di olive snocciolate
80 g di prosciutto cotto affettato tagliato a listarelle
6 cuori di carciofo sott’olio sgocciolati
sale e pepe qb

Preparare 2 teglie versando 1 cucchiaio d’olio in ogni vassoio e stenderlo con le dita o con spazzola di pasticceria. Spennellate l’interno di una grande ciotola con olio.

Per preparare la farcitura, scaldare l’olio in una padella capiente a fuoco alto, e friggete i funghi per 5 minuti, mescolando spesso.

Condire con sale, lasciare raffreddare e mettere da parte.

Per preparare la pasta, mettete la farina, il lievito e il sale in una ciotola grande, fare un buco nel centro e versare l’acqua con 1 cucchiaio di olio. Utilizzare un cucchiaio di legno per amalgamare il tutto insieme per creare un impasto bagnato.

Girate la pasta su una superficie ben infarinata e lavorare con le mani per circa 5 minuti o fino a che liscia ed elastica. Mettere in ciotola unta, spennellare la superficie con olio e coprire con pellicola trasparente. Lasciare riposare a temperatura ambiente per 25 minuti.

Preriscaldare il forno a 200C.

Una volta riposata, girate la pasta su una superficie ben infarinata. Stendere 4 piccoli pezzi di pasta (circa 20 g ciascuna) in 22 centimetri e metterli da parte. Dividere la pasta rimanente in due metà uguali. Usate le mani per spingere ognuno fuori dal centro per creare 2 dischi di circa 22 centimetri di diametro.

Mettere delicatamente le basi per pizza sulle teglie oliate.

Stendere la passata uniformemente sulle basi con il dorso di un cucchiaio e condire con sale e pepe. Aggiungere la mozzarella sulla parte superiore.

Utilizzare 2 stringhe di pasta per pizza a fare una croce sulla parte superiore di ciascuno. Premere le estremità delle stringhe al bordo della base per fissare. Entrambe le pizze avranno la forma di 4 triangoli. Riempire un triangolo con olive, uno con prosciutto, il prossimo con carciofi e l’ultima con i funghi.

Cuocere al centro del forno per 18 minuti fino a doratura.

Servire caldo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche