Ricetta per un bagno al latte fatto in casa - Notizie.it

Ricetta per un bagno al latte fatto in casa

Guide

Ricetta per un bagno al latte fatto in casa

Una giornata alle terme include lussuosi trattamenti personalizzati dalla testa ai piedi con trattamenti per il viso, massaggi e bagni di latte. Insieme con le coccole arriva però un conto pesante. Un approccio più pratico prevede di trascorrere la giornata a casa crogiolandosi nel lusso degli stessi trattamenti ad un prezzo decisamente inferiore. Potrete realizzare in casa un ottimo bagno al latte risparmiando così i vostri soldi.

Utilizzo generale del bagno al latte

Il bagno al latte aiuta ad alleviare la secchezza della pelle rendendola morbida ed elastica. Altri motivi per creare un bagno di latte fatto in casa sono la diminuzione dello stress e il sollievo dato all’irritazione della pelle. Aggiungere la farina d’avena alla ricetta aiuta a riparare la pelle bruciata dal sole e le eruzioni cutanee. A volte un buon motivo per farsi a casa un bagno di latte è quello di ritagliarsi un po’ di tempo per sè.

Ingredienti per il bagno al latte

Il latte è ovviamente l’ingrediente chiave in un bagno di latte, la forma in polvere funziona meglio nelle ricette fatte in casa.

Il latte in polvere mescolato in un rapporto 3-2-1 con sali di Epsom e amido di mais fornisce un effetto ricco e rilassante. Mescolate gli ingredienti con un frullatore per ottenere una polvere versabile. Altre ricette per creare un bagno di latte fatto in casa sostituiscono il bicarbonato di sodio ai sali di Epsom e riducono o eliminano l’amido di mais.

Additivi

Per ottenere in più anche il relax dell’aromaterapia aggiungere dei profumi rilassanti nel bagno di latte fatto in casa. Mescolate la lavanda fresca o secca con gli ingredienti principali per creare un ambiente rilassante nella vasca da bagno. Potete anche macinare delle mandorle in un frullatore fino a formare una polvere e mescolarla poi con gli ingredienti principali. Per avere altre fragranze potete aggiungere degli oli essenziali. Scegliete gli oli che preferite e uniteli alla polvere secca per creare un profumo inebriante quando vi immergerete nel bagno al latte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*