Ricetta Pesce spada alla calabrese

Cucina

Ricetta Pesce spada alla calabrese

Ricetta originale per 4 porzioni

ingredienti
45 ml di olio di oliva, diviso
15 ml succo di limone fresco
sale e pepe qb
570 g di pesce spada fresco, tagliato a pezzi
1 piccola cipolla, tritata
3 g di farina
350 ml di vino bianco secco
500 g di fave, scolate
1 mazzetto di prezzemolo fresco tritato

Indicazioni
1. In una ciotola, mescolate 2 cucchiai di olio d’oliva, succo di limone, sale e pepe. Aggiungere il pesce e mescolare a sufficienza per farlo ricoprire. Lasciate marinare per circa 15 minuti. Togliere il pesce dalla marinata, e asciugare.
2. Scaldate l’olio d’oliva rimanente in una padella capiente a fuoco medio-alto. Soffriggere la cipolla fino a doratura, quindi aggiungere il pesce. Arrostire i pezzi di pesce su tutti i lati, quindi togliere dalla padella e mettetelo da parte.
3. Mescolare la farina nella padella, cuocere e mescolare. A poco a poco aggiungete il vino bianco.

Rimettere il pesce nella padella e aggiungete le fave. Cospargere con prezzemolo fresco, coprire e cuocere per 2 o 3 minuti. Servire caldo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

sea-cucumber-2064541_960_720
Cucina

Come preparare i cetrioli di mare

17 ottobre 2017 di Notizie

I cetrioli di mare sono una classe degli Echinodermi. Sono diffusi sui fondali marini di tutto il mondo e sono caratterizzati da un corpo cilindrico allungato. Il loro nome deriva dalla somiglianza morfologica all’ortaggio. Questi abitanti del fondo oceanico sono prelibatezze in alcune cucine etniche. Come cucinarli e quali sono rischi di un eccessivo consumo.