Ricetta: Pizza alpina

Cucina

Ricetta: Pizza alpina

Per 2 pizze grandi
Togliere la pizza dal forno cospargere con la maggiorana e servire

INGREDIENTI
500g farina

2 cucchiaini di sale

1 x 7g bustina di lievito secco

320ml di acqua tiepida

Un po’ di pangrattato o un po’ di semolino, per spolverare

Per la farcitura 80g formaggio Gruyère, grattugiato

250g crème fraîche

Sale e pepe nero appena macinato

1 grossa cipolla rossa, tagliata a fette sottili

140g salame, tagliato a strisce

qualche foglia di maggiorana

METODO
Preriscaldare il forno a 240° C. Unire la farina, il sale e il lievito in una ciotola capiente. Aggiungere gradualmente l’acqua, mescolando bene con le mani per ottenere un impasto. Se trovate l’impasto troppo appiccicoso aggiungere la farina.

Formare una palla, coprire con un panno e lasciare riposare per 5 minuti. Lavorate l’impasto per circa 10 minuti e dividerlo a metà. Cospargere un po’ di farina su un panno da cucina pulito e disporre i pezzi di pasta su di esso.

Coprire con un panno leggermente umido e lasciatelo lievitare per almeno 30 minuti in un luogo caldo.

Nel frattempo unire il Gruyère e la crème fraîche in una ciotola, aggiungendo sale e pepe a piacere. Mettere da parte. Cospargere un po’di farina su una superficie di lavoro pulita e diffondere la pasta in un cerchio di circa 30cm (12in) di diametro, il che rende il più sottile possibile (senza strapparla), con il bordo leggermente più spesso. Ripetere con l’altro panetto.

Cospargere due teglie con pangrattato. Stendere l’impasto di crème fraîche su ogni base. Unire la cipolla e salame. Cuocere in forno caldo per 10 minuti. Rimuovere, cospargere con la maggiorana e servire.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche