Ricette economiche e gustose da fare con meno di 2 euro COMMENTA  

Ricette economiche e gustose da fare con meno di 2 euro COMMENTA  

ricette economiche

Ricette economiche. Ecco una ricetta buona e gustosa che possiamo fare con meno di 2 euro: spaghetti con zucchine, ricotta e limone.

Il rientro dalle vacanze  è sempre difficile ed arduo. Duranti i giorni di ferie abbiamo fatto alcuni eccessi, e sicuramente adesso ci ritroviamo con il portafoglio vuoto. Proponiamo alcune ricette semplice e gustose da fare con meno di 2 euro: spaghetti con zucchine, ricotta e limone. Vediamo insieme cosa occorre per la realizzazione.

Leggi anche: Idee per zuppe fredde


Ingredienti per 4 persone.

  • 300 g di spaghetti
  • 400 g di zucchine
  • 150 g di ricotta
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di prezzemolo
  • Olio d’oliva q.b
  • Sale e pepe q.b

 

Preparazione.

  1. Far bollire l’acqua per la pasta.

    Salare bene l’acqua prima di versare la pasta.

  2. Sbucciare e tagliare le zucchine.
  3. Tagliare gli spicchi d’aglio in piccole fettine e soffriggerli a fuoco lento in abbondante olio.

    Dopodiché togliere l’aglio dalla padella e soffriggere le zucchine a fette utilizzando lo stesso olio.  Questa volta dovremo soffriggere le zucchine a fuoco vivo finché diventino leggermente dorate.

  4. A fuco spento, aggiungere il limone grattugiato, un po di succo -sempre di limone- il prezzemolo, salare e pepare a gusto.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Posteriormente mescolare e lasciare da parte.
  5. Cuocere la pasta seguendo gli istruzioni del produttore e mettere da parte 6 cucchiai d’acqua di cottura.
  6.  Scolare la pasta, rimetterla nella pentola, aggiungere le zucchine, l’acqua di cottura e mescolare per bene. Aggiungere sale e pepe eventualmente.
  7. Spegnere il fuoco, aggiungere la ricotta e mescolare piano. Servire la pasta. Consiglio: potete aggiungere  la ricotta rimanente e il limone grattugiato sopra la pasta.
  8. Gustare la pasta!

 

 

 

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*