Ricette: insalata di pollo (chicken salad) COMMENTA  

Ricette: insalata di pollo (chicken salad) COMMENTA  

Questa è una ricetta semplice e deliziosa che ti permette di riutilizzare gli avanzi di pollo e di patate. Le patate novelle sono perfette per questa ricetta in quanto hanno la giusta conistenza cremosa. L’importante è strofinarle sotto l’acqua ma non pelarle in questo modo conservano tutto il loro sapore e tutte le vitamine della buccia.


Se non si ha a dispone un pollo avanzato se ne può acquistare uno in rosticceria e usarne metà per questa ricetta e metà per fare una zuppa di pollo e verdure per la cena.


Mentre alcune insalate sono insoddisfacenti ovvero non riempiono abbastanza questa ha tutto l’apporto nutrizionale che si deve ricavare da un pasto. Le patate sono ricche di vitamina C, di vitamina B6, di rame, di manganese, mentre il pollo è una fonte eccellente di proteine ​​e ha un basso contenuto di grassi. L’aggiunta della cipolla rossa e del peperone rosso aumenterà l’apporto di vitamine e darà inoltre al piatto un gusto piccante e un bel colore.


Insalata di pollo e patate novelle, ingredienti:

2 tazze di pollo cotto (tritato)

2 tazze di patate novelle cotte e raffreddate e tagliate a cubetti

Mezza cipolla rossa tritata finemente

Mezzo peperone rosso a dadini

3 cucchiai di maionese

un mazzetto di erba cipollina tritata finemente

Pepe nero macinato e sale qb

Rucola e crescione

4 pitte integrali

Procedimento:

1. Mescolare tutti gli ingredienti ad eccezione delle foglie di insalata, in una grande ciotola e condire a piacere.

L'articolo prosegue subito dopo


2. Lavate il crescione e la rucola bene e asciugarle con un panno o metterle nell’apposito asciugatore dell’insalata.

3. Dividere le foglie di insalata nei piatti e condirle con una bella porzione di pollo e di patate novelle.

4. Tostare leggermente la pitta e tagliarle a metà, sulla diagonale. Servire la pitta sul lato del piatto.

E’ possibile modificare le verdure ovvero sostituire con le cipolline ( o con lo scalogno) la cipolla rossa e l’erba cipollina. Utilizzate ciò che avete in frigo o quello che è di stagione.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*