Ricette: patatine fritte fatte in casa COMMENTA  

Ricette: patatine fritte fatte in casa COMMENTA  

Queste patatine sono ottime da mangiare da sole, molto meglio di quelle che si comprano. Sono così delicate che si sciolgono in bocca tuttavia sono abbastanza consistenti da poter anche accompagnare qualsiasi salsa o ingrediente.


Ingredienti:

  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaio di scorza di limone finemente grattigiata
  • 2 cucchiaini di sale
  • una patata a scelta, a seconda delle preferenze. Se si taglia con l’affettatrice una patata produce circa 50 chips, se invece si taglia con un coltello a mano se ne ottengono circa 30.

Mettere la griglia del forno nel ripiano centrale e preriscaldare il forno a 190 gradi. Spennellare le patate con il limone e il sale. Ungere con l’olio di oliva due teglie e disporvi sopra le patate regolarmente tagliate con l’affettatrice. Mettere sopra le patate l’olio avanzato e spolverizzare con il sale restante. Mettere in forno e cuocere per 5 minuti, scambiare la posizione delle due teglie e cuocere ancora per un totale di 10-15 minuti. Passati 10 minuti controllare frequentemente le patate affinchè non brucino. Devono assumere un bel colore dorato. Se le si vogliono mangiare calde servirle dopo 5 minuti altrimenti aspettare almeno 10 minuti per gustarle fredde.


Sedetevi, rilassatevi e gustatevi queste meravigliose patatine fritte!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*