Richard East, l'uomo che ha lasciato tutto per viaggiare con la sua gatta - Notizie.it

Richard East, l’uomo che ha lasciato tutto per viaggiare con la sua gatta

Viaggi

Richard East, l’uomo che ha lasciato tutto per viaggiare con la sua gatta

Richard East

Quella di Richard East è la storia di un ragazzo che due anni fa ha deciso di lasciare il lavoro, vendere la casa e partire in compagnia della sua gatta

Quella di Richard East è la storia di un ragazzo che due anni fa ha deciso di lasciare il lavoro, vendere la casa e partire in compagnia della sua gatta Willow. Il ragazzo, originario della Tasmania, sta ora viaggiando attraverso tutta l’Australia. E sta documentando la sua avventura sulla sua pagina Facebook (chiamata “VanCatMeow“) e tramite il suo blog personale. Fino a questo momento, il giovane in compagnia della sua gatta ha percorso più di cinquantamila chilometri.

La storia di Richard East

Richard East è un ragazzo, originario della Tasmania, che un paio di anni fa ha deciso di lasciare il lavoro, vendere la sua casa e qualsiasi altra cosa per partire a bordo di un furgone Wolkswagen in compagnia della sua gatta Willow.

Richard e Willow si sono conosciuti diversi anni fa, quando l’ex fidanzata del ragazzo deciso di adottare la splendida gatta, che all’epoca aveva due anni, dal rifugio di Hobart, in Tasmania.

Purtroppo però, la fidanzata di Richard non poteva più prendersi cura di Willow. Ma il giovane si è comunque offerto di tenerla con sè, anche dopo la loro separazione.

Il ragazzo, però, nonostante avesse legato molto con la gatta, sentiva che mancava qualcosa. Per dieci anni, infatti, ha lavorato per la stessa azienda, svolgendo sempre lo stesso lavoro. Sentiva di aver bisogno di un forte cambiamento. Da lì a poco ha preso la decisione di lasciare tutto, lavoro e casa compresi. E poi ha noleggiato un furgoncino ed è partito in compagnia di Willow.

Il viaggio

Richard attualmente sta viaggiando attraverso l’Australia e sta documentando tutta la sua esperienza tramite il suo blog personale e le pagine Facebook e Instagram, che ha chiamato “VanCatMeow”. Fino a questo momento, il giovane insieme alla sua gatta ha percorso circa cinquantamila chilometri. Lo scorso febbraio ha raggiunto l’obiettivo di visitare i sei Stati e i due territori del paese.

Ma non hanno alcuna intenzione di fermarsi.

Il ragazzo ha definito lui e la sua gatta come inseparabili e ha aggiunto di non poter desiderare una compagna di viaggio migliore di lei. Willow è infatti tenuta al sicuro tramite un collare GPS, che permette a Richard di sapere sempre dove si trova e la sua posizione. Questo perchè spesso e volentieri la gatta si allontana per esplorare le zone che sono presenti intorno al furgone con il quale stanno viaggiando.

E’ ormai poco più di un anno che i due hanno intrapreso il loro viaggio. Insieme si divertono e la cosa più interessante di tutte è che Willow non ha alcuna paura di seguire Richard nelle sue avventure. Ma anzi si fida ciecamente di lui.

Le parole di Richard

Il ragazzo, che come accennato in precedenza sta documentando la sua avventura con numerose foto sul suo blog e sulla sua pagina Facebook ha dichiarato che ormai lui e la gatta sono abituati alla vita on the road.

Ma non hanno comunque nessuna intenzione di fermarsi. Vogliono continuare la loro esperienza ancora per un po’ di tempo.

Richard ha poi proseguito: “Abbiamo raggiunto così tanti traguardi insieme, non abbiamo bisogno di altro all’infuori di snack per gatti e del nostro furgone”. Allo stesso tempo, Richard si è dichiarato sorpreso dal fatto che molte persone hanno preso la sua stessa decisione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche