Come riconoscere demenza precoce giovanile

Guide

Come riconoscere demenza precoce giovanile

Come riconoscere demenza precoce giovanile
Come riconoscere demenza precoce giovanile

Riconoscere la demenza precoce giovanile non è semplice, in quanto i sintomi dipendono dalle cause e dall’area del cervello che è colpita.

La demenza senile precoce è un tipo di disturbo che colpisce l’area del cervello e che porta una persona ad avere delle difficoltà a ricordare o a fare determinate cose nella sua routine quotidiana.

I sintomi della demenza giovanile precoce includono:

  • perdita di memoria: il sintomo più comune e noto
  • difficoltà a ricordare eventi o a riconoscere le persone e i luoghi
  • difficoltà a trovare le parole giuste
  • problemi a organizzare e pianificare i compiti, come seguire una ricetta o scrivere una lettera
  • problemi a sapere cosa fare e come comportarsi in una emergenza
  • problemi a controllare gli umori o i comportamenti. La depressione è comune e possono esserci anche agitazione o aggressione.

Alcuni tipi di demenza possono causare particolari sintomi, come:

  • persone che soffrono di demenza spesso hanno allucinazioni
  • i primi sintomi della demenza frontotemporale possono essere disturbi della personalità o comportamento insolito.

    Le persone con questo disturbo non esprimono l’attenzione per gli altri, possono anche dire cose sgradevoli o anche fare commenti sessuali espliciti.

I sintomi della demenza possono anche suggerire una demenza vascolare o anche delirio, ovvero una confusione a breve termine causata da una malattia nuova o peggiore.

E’ importante sapere che la perdita di memoria può essere causata da condizioni che si discostano dalla demenza e quei tipi di condizioni possono essere trattati.

Nel caso fossi preoccupato riguardo alla perdita della memoria di una persona amata, contatta subito il dottore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*