Ricoverato per un’operazione ai reni: gli viene amputato il pene

News

Ricoverato per un’operazione ai reni: gli viene amputato il pene

Esperienza traumatica per un paziente dell’ospedale di Buzau in Romania.

L’uomo, Costica Maroleanu di 55 anni, era stato ricoverato nella struttura per un problema ai reni ma a causa di un errore medico è uscito dall’ospedale senza il pene.

Il 55enne doveva sottoporsi ad un intervento chirurgico ad uno dei reni per un’insufficienza renale ma invece si è ritrovato senza l’organo produttivo.

La storia viene raccontata dal quotidiano britannico Daily Mail: l’operazione al rede ha successo ma a causa di un errore dell’infermiere nell’inserimento dei catetere, è stata causata una grave infezione ai genitali del signor Maroleanu.

“Dopo l’intervento mi hanno detto che c’erano alcune complicazioni. A quanto pare l’infermiere non aveva montato correttamente un piccolo tubo di plastica che doveva aiutarmi ad urinare e il mio pene è diventato rosso a causa di una infezione”

Data la gravità dell’infezione ai medici non è rimasto altro da fare che amputare il pene dell’uomo per impedire all’infezione di espandersi.

L’uomo ora chiede un risarcimento all’ospedale per negligenza.

1 Trackback & Pingback

  1. Ricoverato per un’operazione ai reni: gli viene amputato il pene | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche