Ridere insieme favorisce la confidenza tra estranei COMMENTA  

Ridere insieme favorisce la confidenza tra estranei COMMENTA  

1

Il riso fa buon sangue…si intende la risata non il riso alimento, è un vecchio proverbio e come tutti i proverbi ha un fondo di verità.

Si è sempre saputo che ridere fa bene alla salute, scarica le tensioni, sdrammatizza le situazioni difficili riducendo l’imbarazzo o lo stress ed ora è confermato che una bella risata aiuta a rompere il ghiaccio tra sconosciuti.

Una ricerca inglese dell’University College London (Ucl) pubblicata su Human Nature e condotta da Alan Gray su 112 studenti della Oxford University, svela che condividere risate o sorrisi complici aiuta a personalizzare il rapporto tra persone estranee tra loro favorendo la confidenza.

I ragazzi sono stati divisi in gruppi di quattro che non si conoscevano tra loro, al primo gruppo è stata mostrata una sit-com, al secondo un video di istruzioni per il golf, al terzo un documentario sulla natura con la regola di non parlare durante la visione, quindi attraverso dei test nei quali ciascuno ha scritto un messaggio indirizzato agli altri è stato verificato il loro stato emozionale.Il risultato ha dimostrato che chi aveva condiviso le risate con i compagni sconosciuti, divertitendosi con la sit-com, era più propenso a svelare particolari personali nei messaggi indirizzati aìgli altri.

L'articolo prosegue subito dopo

Una risata dovrebbe essere argomento di valutazione per chi si interessa di relazioni sociali.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*