Riempie di botte la madre ottantenne, arrestato uomo di Sanluri

Sardegna

Riempie di botte la madre ottantenne, arrestato uomo di Sanluri

Ha massacrato di botte la madre di 78 anni a suon di calci e pugni. Il fatto è accaduto a Sanluri, in provincia di Cagliari, nella giornata di ieri.

L’uomo non era nuovo a episodi simili e le forze dell’ordine erano già a conoscenza dell’abitudine di Caddeo ad atti di violenza simili nei confronti della madre Palmira Putzolu.

Dopo essere stata interrogata dagli uomini delle forze dell’ordine, avvisati poco prima dal pronto soccorso dell’ospedale civile di San Gavino Monreale, l’ennesima aggressione di ieri ha indotto la donna a sporgere querela nei confronti del figlio.

In seguito all’aggressione Claudio Caddeo si era subito allontanato, ma è stato rintracciato e portato in carcere. Nella giornata di oggi sarà processato per direttissima davanti al Tribunale di Cagliari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*