Riesling Vs Chardonnay COMMENTA  

Riesling Vs Chardonnay COMMENTA  

Qualunque grande critico di vino, colto da onestà intellettuale, ammetterà senza timore che i vitigni Riesling e Chardonnay sono due, se non i due vitigni, più importanti e interessanti per la produzione di vini bianchi in Europa e nel Mondo.
Grandi vini e grandi vitigni molto diversi e spesso opposti fra loro; infatti mentre i vini nati dal Riesling sono caratterizzati da spiccata e intrigante acidità, medio corpo e sentori spesso quasi metallici, quelli da Chardonnay  possiedono un corpo pieno e deliziosa morbidezza.
Il primo trova la propria terra prediletta in Germania, dove eccellono regioni vinicole incredibili come la Mosella, il Rheighau e il Palatinato; tuttavia è coltivato con grande successo anche in Austria, nella regione francese dell’Alsazia, nel nord Italia, in Nuova Zelanda e nell’Australia del Sud.
Lo Chardonnay è un vitigno autoctono francese, utilizzato in Champagne per la realizzazione di eccellenti spumanti e in Borgogna regala vini memorabili; molte regioni del mondo cercano di produrlo con successo, ma al di fuori della Francia i migliori risultati si possono riscontrare soltanto in Italia, Nuova Zelanda e Sudafrica.
Quando entrambi raggiungono qualità eccellenti, possiedono potenziali di invecchiamento incredibili per dei vini bianchi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*