Riflesso dei punti cardinali COMMENTA  

Riflesso dei punti cardinali COMMENTA  

nullCome si manifesta. Se sfiori la guancia del bimbo, egli si girerà verso di te, con la bocca aperta. Se gli metti qualcosa in bocca, inizierà subito a succhiare.

Perché è pronto per mangiare. Non ci vede ancora bene, quindi si affida al tatto, per capire se il movimento di mangiare (attraverso il capezzolo della mamma o del biberon) è vicino.

Quando sente qualcosa in bocca , pensa di dover mangiare. La vita del bebè è molto offuscata . Egli riesce a mettere a fuoco un oggetto da una distanza di circa 25 cm, ovvero più o meno la distanza tra lui e il tuo viso quando lo stringi tra le braccia.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*