Riga, capitale della Lettonia COMMENTA  

Riga, capitale della Lettonia COMMENTA  


La Lettonia è una repubblica parlamentare. Ha circa 2 milione e mezzo di abitanti. La lingua ufficiale della Repubblica di Lettonia è il lettone che, come il lituano e l’estinto antico prussiano, appartiene al gruppo delle lingue indoeuropee.

Nell’agosto del 1940 il paese venne occupato dall’Armata rossa diventando una delle repubbliche dell’URSS. Conquistata poi dalla Germania durante la Seconda guerra mondiale, passò, dopo il conflitto, di nuovo nelle mani dell’Unione sovietica. Solo nel 1991 riconquistò la propria indipendenza dall’Unione Sovietica.

Nel 2003 il 66,9% dei lettoni con un referendum approvò l’adesione all’Unione Europea.
Il Parlamento lettone, chiamato Saeima, ha sede nella capitale Riga.


Riga, con circa 700.000 abitanti, è situata sul Mar Baltico alla foce del fiume Daugava.
La temperatura media in inverno è di -5 °C e scende fino a -20 °C nei giorni più freddi. La vicinanza al mare causa nel periodo autunnale frequenti rovesci e nebbia. La stagione estiva è calda e umida, la temperatura media può andare dai 18 °C ai 30 °C.

L'articolo prosegue subito dopo

Nel 1997 il centro storico di Riga è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità, in virtù dei suoi oltre 800 edifici Art Nouveau e per l’architettura in legno del XIX secolo.

Tra i palazzi-monumenti più importanti troviamo il Duomo, il Castello di Riga, che è la residenza del Presidente della Repubblica, la Chiesa di San Pietro e la Casa delle Teste nere.
Riga ospita numerosi istituti di istruzione superiore, tra cui L’università di Lettonia, l’Università Tecnica, l’Università Stradiņš e la Scuola di economia di Stoccolma.
I trasporti sono diversificati, essi includono treni, autobus, traghetti e l’aeroporto.
A Riga si realizza quasi la metà dell’intera produzione industriale lettone, concentrata sul settore finanziario, servizi pubblici, comparto alimentare, farmaceutici, lavorazione del legno, stampa ed editoria, tessili, mobili, produzione di attrezzature per le comunicazioni.
La maggior parte dei lettoni è di fede evangelica luterana, mentre i cattolici sono circa il 15% della popolazione.
Riga è una delle città più grandi del Baltico, con un vasto scenario di intrattenimento. La diversità delle culture di questa città crea un mix esplosivo di allegria e divertimento. La sua vita notturna non ha nulla da invidiare alle altre capitali europee.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*