Riga eyeliner anni ’50: il trucco da pin up COMMENTA  

Riga eyeliner anni ’50: il trucco da pin up COMMENTA  

Riga eyeliner anni '50: il trucco da pin up
Riga eyeliner anni '50: il trucco da pin up

Torna la riga eyeliner anni ’50: da Dita Von Teese a Adele, il trucco pin up è imitato da tanti brand per la carica sensuale

Non solo. La riga eyeliner anni ’50 è tornata di moda, è vero. Ma insieme agli occhi, sono anche la bocca e il viso a essere reinventati seguendo il look da pin up. Un look che è espressione di una bellezza retrò degli anni del Dopoguerra e che si traduce oggi in sensualità, eleganza  e fascino.


Il trucco anni ’50 è stato lanciato da Grace Kelly e Marilyn Monroe ed esprime il senso di ottimismo e di rinascita del periodo. Per arrivare all’icona del pin up dei nostri giorni, Dita Von Teese.


Questo trucco si focalizza essenzialmente su tre aspetti: le labbra, l’incarnato chiaro e gli occhi.

La bocca, sulla scia di Marilin Monroe è sensuale e carnosa: il colore che meglio ritrae la moda anni ’50 è il rosso lucido.


L‘incarnato chiaro vuole ricreare nella pelle un effetto di porcellana. E’ molto luminoso e mette in risalto le labbra rosse.

Gli occhi, infine, ricreano il modello a gatta e puntano sulla seduzione creata dall’eyeliner nero.

L'articolo prosegue subito dopo


Come l’eyeliner crea la riga da pin up su un viso porcellana e labbra Marilyn Monroe

Se si vuole eguagliare il colore porcellana stile pin up dei fifties, occorre applicare un fondotinta chiaro sulla base del viso. Deve essere più chiaro di almeno una tonalità rispetto al colore della pelle e la cipria servirà poi a fissarlo e a dare al viso un tocco vellutato.

Per la palpebra mobile, si deve scegliere un ombretto nude o bianco e applicarlo con un pennello, meglio se a setole piatte.

A questo punto si potrà disegnare la celebre riga con l’eyeliner stile anni ’50. Per questo, andrà bene sia l’eyeliner sia una matita nera. Senza dimenticare la linea finale all’insù.

Completa lo stile pin up il mascara, rigorosamente nero.

Mentre il rossetto rosso lucido rende le labbra più carnose e assicura le famose “labbra al bacio” stile Marilyn Monroe.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*