Rilasciato premier libico COMMENTA  

Rilasciato premier libico COMMENTA  

Un sequestro dai contorni ancora tutti da chiarire quello che avrebbe subito stamane il premier libico Ali Zeidan, prelevato da un gruppo di uomini armati in un albergo di Tripoli e rilasciato alcune ore dopo.


Inizialmente si è parlato di rapimento ad opera di un gruppo di ex ribelli qaedisti, poi di arresto, smentito però dalla Procura generale.

“Zeidan è trattenuto nel commissariato di un’unità del ministero dell’Interno”, ha fatto poi sapere il presidente del parlamento libico, Abusahmain, a cui farebbero riferimento i presunti rapitori.

Poco fa la notizia della liberazione.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*