Rimedi casalinghi per liberarsi del rossore del viso COMMENTA  

Rimedi casalinghi per liberarsi del rossore del viso COMMENTA  

Il rossore facciale deriva da varie infezioni o problemi della pelle; può, inoltre, causare imbarazzo o essere doloroso. Prima di applicare dei rimedi casalinghi, assicuratevi che qualunque  infezione della pelle sia guarita per avere risultati migliori. Se il rossore non guarisce da sé, applicare alcuni rimedi casalinghi può essere di aiuto.


Liberarsi del rossore del viso

Guance

Per il rossore delle guance, applicate dell’olio di vitamina E ogni giorno fino a che il rossore scompare. Prima di iniziare il regime con la vitamina E, consultate il medico per determinare la quantità da applicare. Applicate dell’olio di ricino per evitare che le cicatrici del viso vadano più in profondità e per ridurre il rossore.


Zona T

Il cibo non è solo da mangiare. Tagliate un’anguria e togliete la polpa da una fetta. Strofinate la buccia dell’anguria sulla zona T. Il fresco allevia il dolore e riduce il rossore. Stendete del miele sul viso per diminuire il rossore. Utilizzate i due rimedi quando necessario.


Naso

La pelle attorno al naso è un po’ più sensibile e sottile rispetto a quella delle altre parti del corpo ed è suscettibile al freddo invernale e al caldo estivo. Fate un puree con una papaya e una banana. Applicate attorno al naso e lasciate agire per circa 20 minuti, poi lavate via con acqua calda. Applicate un olio naturale sull’area. Ripetete ogni volta che il rossore appare.

L'articolo prosegue subito dopo


Rossore generale del viso

In generale, se il rossore al viso si manifesta molto spesso, semplici rimedi casalinghi comprendono l’applicazione di impacchi freddi sulle aree arrossate del viso al mattino e alla sera. Il ghiaccio aiuta a diminuire il gonfiore e il rossore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*