Rimedi contro la congiuntivite COMMENTA  

Rimedi contro la congiuntivite COMMENTA  

L’inverno è arrivato e con il freddo arrivano anche i malanni di stagione. La congiuntivite, molto comune soprattutto tra i bambini, provoca occhi arrossati, prurito, lacrimosi e secrezioni agli angoli degli occhi.


Si tratta di una malattia molto contagiosa perchè può essere trasmessa anche con un semplice tocco delle mani. Quando ci si accorge di avere la congiuntivite è bene quindi non sfregarsi gli occhi con le mani, non usare il trucco, pulire regolarmente gli occhi e non usare mai lo stesso asciugamano. La congiuntivite per fortuna è passeggera e si può curare anche con prodotti fatti in casa. Ecco allora alcuni rimedi per combattere il fastidio della congiuntivite.


La cosa migliore da fare per alleviare il bruciore sono degli impacchi; si può bagnare con acqua tiepida un panno morbido e
tenerlo premuto sull’occhio per qualche minuto: questo ridurrà il gonfiore e il fastidio. Per evitare il contagio si deve fare attenzione a non usare lo stesso panno su entrambi gli occhi. Gli stessi impacchi possono essere fatti con la camomilla (che ha proprietà lenitive) o con i semi di finocchio, dopo averli fatti bollire.


Per curare definitivamente l’infiammazione si può utilizzare un comune antistaminico che in pochi giorni dovrebbe far sparire i sintomi. Inoltre applicando più volte al giorno lacrime artificiali o un collirio si purifica l’occhio e si contiene l’infezione.

L'articolo prosegue subito dopo


Se però i sintomi sono accompagnati da forti dolori all’occhio e problemi di vista è bene consultare il medico che vi prescriverà un collirio antibiotico.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*