Rimedi per il prurito cutaneo COMMENTA  

Rimedi per il prurito cutaneo COMMENTA  

Vi sono molte cause possibili del prurito cutaneo, che sia lieve o acuto. La condizione può verificarsi come risultato di un’infiammazione, infezione, punture d’insetto o allergie. Il prurito è spesso parte del processo di guarigione. Vi sono molti rimedi semplici per alleviare il prurito cutaneo.

Fiocchi d’avena

Una o due tazze di farina d’avena possono aiutare ad alleviare il prurito cutaneo. Aggiungere la farina d’avena al bagno caldo, ma non bollente. Rilassarsi nell’acqua calda unita alla farina d’avena può aiutare ad alleviare il disagio dato dal prurito.


Timo

Il timo agisce bene come risciacquo per eliminare il prurito. Il timo è un erba profumata ricca di timolo, che ha proprietà anestetiche e anti infiammatorie. Il timolo è in grado di eliminare il disagevole prurito della pelle, così come di aiutare a diminuire l’infiammazione risultante da un eccessivo grattarsi. Si possono fare dei risciacqui mescolando mezza oncia di foglie di timo secche con una pinta di acqua bollente, coprendola e lasciandola raffreddare. Utilizzare un panno pulito per applicare l’impacco direttamente sulla pelle.


Aloe vera

Anche se l’aloe vera è un rimedio noto per alleviare le scottature, allevia anche il disagio dato dal prurito cutaneo. Basta una foglia della pianta. Tagliare la foglia di aloe e strofinare delicatamente sulla parte pruriginosa per ottenere sollievo.


Tè al basilico

Il tè al basilico è un rimedio comune e rilassante per eliminare il prurito cutaneo. Il basilico, come i chiodi di garofano, offre un’abbondanza di eugenolo, un tipo di olio essenziale potente e anestetico topico.

L'articolo prosegue subito dopo

Mescolare mezza oncia di foglie secche di basilico in una pinta di acqua bollente. Tenere il composto coperto per prevenire l’evaporazione dell’eugenolo. Lasciare raffreddare, quindi applicare con un panno sulla pelle.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*