Rimedi per una pelle secca e pruriginosa COMMENTA  

Rimedi per una pelle secca e pruriginosa COMMENTA  

Il fatto che la pelle sia secca e pruda in genere è collegato alle condizioni meteorologiche, infatti la pelle può seccarsi a causa del freddo, delle scottature solari e della mancanza di umidità nell’aria. Una pelle secca può anche essere dovuta all’eczema, un disturbo della pelle che rende la pelle secca, pruriginosa e desquamata e non è collegato con le condizioni meteorologiche. Entrambe le condizioni possono essere trattate con rimedi casalinghi naturali o con trattamenti con farmaci da banco.

Rimedi casalinghi

I rimedi casalinghi per una pelle secca includono lozioni e balsami per il corpo, che possono idratare la pelle e alleviare il prurito. Utilizzare una lozione senza olio da spalmare sulla pelle secca. Utilizzare una lozione quando necessario per prevenire prurito e secchezza. Lozioni profumate o che contengano olio possono irritare ulteriormente la pelle o causare allergie.


Il burro per il corpo, come il burro di cacao, lenisce la pelle creando una barriera protettiva per prevenire il prurito ed evitare che la pelle si secchi a causa del tempo. La maggior parte dei burri per il corpo è profumata, quindi provare ad utilizzare burri senza profumo o burri di cacao naturali per verificare quale funzioni meglio sulla pelle.


Posizionare delle bustine di tè fredde sulle aree pruriginose per lenirle. I tannini contenuti nel tè leniscono la pelle ed agiscono come antisettico per prevenire la formazione di batteri.


Rimedi con farmaci da banco

Se i rimedi precedenti non migliorano la condizione, si può provare con dei farmaci da banco, come le creme di idrocortisone. Queste creme prevengono il prurito nonché la secchezza e la desquamazione della pelle. Anche se è una crema steroidea, non è così forte come gli steroidi disponibili con una prescrizione medica.

L'articolo prosegue subito dopo


Quando consultare un medico

Se il prurito è talmente forte che la pelle sanguina regolarmente o se vi è la comparsa di croste e la pelle diventa infetta, consultare un medico. Il medico potrebbe effettuare un tampone per determinare se si soffre di eczema o di un’altra malattia della pelle. Quindi potrebbe prescrivere del cortisone o una crema steroidea per prevenire il prurito. Una volta che si previene il prurito, la pelle dovrebbe tornare al suo stato naturale entro qualche settimana.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*