Rimedi verdi per la cefalea

Guide

Rimedi verdi per la cefalea

Sono almeno 12 milioni gli italiani che soffrono abitualmente o saltuariamente di cefalea, e 9 su 10 l’hanno sperimentata almeno una volta nella vita. Per combatterla ed evitarla si può ricorrere a rimedi fitoterapici, anziché ricorrere ad antidolorifici che non eliminano la causa del problema.

Un rimedio sempre valido in caso di mal di testa è il Ribes nero (Ribes nigrum), un antinfiammatorio generale, particolarmente indicato in presenza di cefalee associate a sinusiti, raffreddori, allergie. Si possono prendere 50 gocce di macerato glicerico per 2-3 volte al giorno, fino a quando ci si sente meglio. In alternativa, si può ricorrere alla Spirea (spiraea ulmaria), che ha azione antiflogistica e antalgica. E’ indicata soprattutto quando il mal di testa si accompagna a dolori muscolari. Prendere una compressa di estratto secco ogni 3-4 ore, fino a quando ci si sente meglio.

Anche l’artiglio del diavolo è ottimo contro il mal di testa. Agisce infatti come analgesico e antinfiammatorio. Va bene anche quando sono presenti febbre e dolori muscolo scheletrici. Si consiglia di prendere 2 compresse di estratto secco per 2-3 volte nelle 24 ore per qualche giorno.

Per prevenire attacchi di cefalea, si può ricorrere comunque alla fitoterapia: il partenio (Tanacetum parthenium) è il rimedio classico per prevenire il mal di testa: ha effetto antinfiammatorio, calmante e antispasmodico. Si possono prendere 30 gocce di tintura madre in poca acqua per 2 volte al giorno, per almeno 3 mesi. Chi soffre spesso di mal di testa, può bere tutte le sere una tisana (15 gr di estratto secco in una tazza di acqua bollente) a base di camomilla perché aiuta a tenere lontani gli attacchi. Anche la rosa canina è utile per la sua azione preventiva, in particolare delle emicranie. Prendere 50 gocce di macerato glicerico 2 volte al giorno, per due mesi. In tutti i casi, si possono fare anche più cicli di cura nel corso dell’anno.

Rimedi naturali per mal di testa, emicrania e cefalea. Simona Vignali Milano, Treviso, Venezia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...