Rimini, giovane turista stuprata sulla spiaggia, è il terzo caso in tre giorni

Cronaca

Rimini, giovane turista stuprata sulla spiaggia, è il terzo caso in tre giorni

rimini

E’ il terzo caso di violenza sessuale in tre giorni, che si verifica sulla spiaggia di Rimini. A denunciare l’accaduto è stata una turista tedesca di 19 anni, che ha raccontato ai carabinieri della locale compagnia, di essere stata vittima di abusi sessuali perpetrati da parte di uno sconosciuto.

La ragazza si trovava nei pressi della battigia dello stabilimento balneare Miramare, in stato di semi coscienza dopo l’aggressione subita. La giovane tedesca è stata ritrovata e trasportata in ospedale da un passante.

Dalle perizie medico-legali, è emerso che la ragazza ha subito delle lesioni agli organi genitali che sono compatibili con quelle tipiche di uno stupro, anche se la ragazza non ricorda i particolari e i dettagli dell’aggressione, che potrebbero corroborare le indagini dei carabinieri. Dalle analisi la donna è risultata anche portatrice di un tasso alcolemico superiore a 2.

1 Trackback & Pingback

  1. Rimini, giovane turista stuprata sulla spiaggia, è il terzo caso in tre giorni | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche