Come rimpicciolire il naso naturalmente

Come rimpicciolire il naso naturalmente

Guide

Come rimpicciolire il naso naturalmente

Anche senza ricorrere alla costosa chirurgia estetica è possibile rimpicciolire il naso naturalmente: ecco un metodo efficace ed indolore.

E’ possibile ridurre le dimensioni di un naso importante senza ricorrere al bisturi? Sono in tanti a porsi questa domanda, è la risposta è sì. Chi rabbrividisce al solo pensiero di sottoporsi ad un intervento chirurgico per rimpicciolire il proprio naso può stare tranquillo: esiste una particolare tipologia di rinoplastica non chirurgica e quindi assolutamente non invasiva. La tecnica assicura comunque risultati, e soprattutto immediati.

Di sicuro la rinoplastica non chirurgica è una valida alternativa per chi non vuole spendere soldi per interventi di chirurgia estetica, ma bisogna sapere che non è adatta a tutte le tipologie di naso. Si rivela poco efficace in caso di naso troppo grande o che presenta una notevole asimmetria, mentre è l’ideale per chi vuole eliminare l’antiestetica gobbetta, oppure modificare la punta arrotondata, o ancora aggiustare il dorso del naso.

L’operazione avviene così: si iniettano alcuni filler che modellano il naso in maniera assolutamente naturale ed indolore.

A differenza di ciò che succede con la rinoplastica tradizionale, non esistono tempi di recupero. Si può subito tornare alle proprie attività senza necessità di attendere che la ferita cicatrizzi o altro.

A seconda dei filler utilizzati si avranno effetti temporanei o permanenti, ma questo dipenderà anche dalla risposta soggettiva di ciascun paziente. Per quanto concerne i costi, una rinoplastica non chirurgica va dai 3500 ai 5000 euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*