Rio 2016, Federica Pellegrini portabandiera: coronamento di una carriera COMMENTA  

Rio 2016, Federica Pellegrini portabandiera: coronamento di una carriera COMMENTA  

Sarà Federica Pellegrini a portare il tricolore ai prossimi Giochi Olimpici a Rio de Janeiro. La notizia era attesa, era nell’aria da parecchio tempo, ma la conferma è stata data soltanto adesso dal presidente del Coni Giovanni Malagò, che si è addirittura scusato per l’annuncio arrivato solo “all’ultimo”.


Malagò, infatti, nel corso del suo intervento presso il salone d’onore del Coni, ha parlato di Federica Pellegrini portabandiera come di “una scelta a furor di popolo”, sulla quale ci si è “attardati” solo per scrupolo organizzativo. “Sono molto felice” ha precisato Malagò, con al fianco Federica Pellegrini, “perché anche se ci sono quasi 30 anni di differenza, Federica ha l’età delle mie figlie, siamo cresciuti insieme, io spero da buon dirigente sportivo, lei come atleta, come una campionessa sempre più affermata”.


Federica Pellegrini ha affidato la sua risposta a Instagram, dove ha postato un lungo commento, definendo la nomina a portabandiera come il “coronamento di anni e anni di carriera fatti di grandi sconfitte e grandissime vittorie, momenti dove mi sono persa e momenti dove mi sono ritrovata o altri… dove ho perso qualcuno di importante”.

“Ogni volta che vado a letto la sera” ha scritto ancora Federica ripensando alla sua straordinaria, e ancora non terminata, carriera, “mi dico che ne è valsa la pena perché ho saputo combattere sempre, senza mai mollare, pronta per ricominciare tutto la mattina successiva”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*