Rioja D.O.Ca Torre de Oña Reserva 2010, Torre de Oña COMMENTA  

Rioja D.O.Ca Torre de Oña Reserva 2010, Torre de Oña COMMENTA  

La splendida cantina Torre de Ona appartiene, dal 1995, al Gruppo La Rioja Alta SA, uno dei maggiori produttori di vini di qualità della Spagna, con vigneti e cantine in tre delle principali regioni vinicole iberiche: La Rioja e la Ribera del Duero, due zone di eccellenza per quanto riguarda la produzione di vini rossi, e la Rías Baixas, la culla d’elezione del vitigno a bacca bianca Albariño.

Leggi anche: Vini francesi: 130 trattamenti chimici


Oggi degustiamo uno dei gioielli dell’azienda riojana, il Rioja D.O.Ca Torre de Oña Reserva, un esempio di Tempranillo quasi in purezza, con un 5% di aggiunta di Mazuelo, affinato per venti mesi in botti di rovere francese e del Caucaso; il risultato della vendemmia 2010 è un prodotto di colore rosso rubino pieno, fitto e luminoso, di grande consistenza nel bicchiere.

Leggi anche: Il nostro Paese è il primo produttore di vino al mondo, la Francia seppur con rammarico ammette il sorpasso

Il profilo olfattivo si compone di ciliegia, tabacco dolce, rabarbaro, cacao e liquirizia, con tanta frutta rossa che riaffiora costantemente; intenso dal tannino robusto ma leggero al palato, procede con potenza, molto gustoso e nel complesso equilibrato.

Il finale sapido fruttato si protrae con buona persistenza e lunghezza; lo proverei in abbinamento con lo spezzatino di cavallo.

Leggi anche

air-visual-earth
Ambiente

Air Visual Earth: ecco la mappa mondiale dell’inquinamento

E' online la prima mappa mondiale dell'inquinamento dell'aria, si chiama Air Visual Earth. A crearla un team internazionale di ricercatori. Si chiama Air Visual Earth ed è la prima mappa mondiale che mostra la qualità dell’aria del nostro pianeta. Per la prima volta, una rappresentazione di questo genere è stata resa disponibile online. Air Visual Earth mostra in tempo reale la situazione dell’inquinamento sulla superficie della Terra. E’ stata predisposta da un gruppo di ricercatori di vari Paesi, che hanno lavorato sotto il coordinamento di Yann Boquillod, mettendo assieme i dati rilevati dai satelliti e da circa 8 mila stazioni Leggi tutto

1 Trackback & Pingback

  1. Rioja D.O.Ca Torre de Oña Reserva 2010, Torre de OñaChe Tipo Di Vino | Che Tipo Di Vino

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*