Riparare un cd COMMENTA  

Riparare un cd COMMENTA  

Salvare i dati importanti o file video su un CD è un modo conveniente di eseguire il backup. Invece di affollare lo  spazio su disco rigido con tutti questi dati, sarete in grado di spostare i file su un CD e poi  archiviarli fino a quando sarà necessario. Uno dei problemi più comuni data l’esperienza di molti utenti è avere a che fare con un CD graffiato. Ci vuole solo un piccolo graffio per trasformare il vostro CD in un sottobicchiere indesiderato. Con un paio di consigli, sarete in grado di imparare velocemente e facilmente come riparare un CD.

Istruzione

    • 1

      Pulire il CD in maniera regolare. Anche se non si vede nulla su di esso, ci possono essere altri contaminanti invisibili che possono renderlo inutile. Usa un sapone liquido molto  delicato o un detergente in acqua per rimuovere eventuali particelle in più. Avviare il movimento sfregando nei pressi del centro del CD e poi strofinare l’esterno verso i bordi. In questo modo si contribuirà a fermare ulteriormente i graffi sulla superficie del CD. Eliminare l’acqua in eccesso e quindi consentire al CD di asciugare all’aria.

    • 2

      Inserire il CD nel lettore e testarlo. A volte l’unico requisito per la riparazione di un CD non di gioco è quello di pulirlo bene. Provare a riprodurre il CD in diversi lettori CD  per assicurarsi che sia correttamente funzionante. Alcuni lettori CD esterni sono estremamente sensibili e non in grado di gestire la riproduzione di un CD graffiato. Tuttavia, i computer con unità CD possono leggere più facilmente un CD graffiato.

    • 3

      Masterizzare un CD completamente nuovo, se possibile. Una volta che il CD è in grado di funzionare, è consigliabile creare una copia dei file importanti su un altro CD .A volte il computer può dare la possibilità di masterizzarne una copia, anche se il CD non viene riprodotto correttamente.

    • 4

      Trova il graffio o graffi sul CD. A seconda della quantità di graffi e quanto profonde sono, si può ancora essere in grado di riparare il  CD . Lucidare con successo il  CD, renderà i graffi meno profondi e quindi in grado di funzionare con successo . Ci sono molti elementi che possono essere utilizzati per lucidare un CD, come ad esempio un dentifricio non gel e un panno privo di lanugine. Strofinare il CD con questi elementi dal centro verso le regioni esterne può contribuire a rimuovere questi graffi indesiderati. 

    • 5

      Rimuovere il dentifricio dal CD risciacquando con acqua tiepida e poi lasciare asciugare all’aria. Ispezionare con cura il CD e fare in modo che tutti i residui di dentifricio siano stato rimossi. L’ultima cosa che si vorrebbe è quella di riprodurre il CD e poi scoprire che c’è ancora dentifricio su di esso. Non solo questo distruggerà il CD, ma può anche danneggiare il lettore CD.

    • 6

      Inserire il CD in un’unità CD o lettore e provarlo. Se per qualche motivo ancora non viene riprodotto correttamente, provare ad eseguire di nuovo il processo di lucidatura. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*