Riparte il Treno Verde COMMENTA  

Riparte il Treno Verde COMMENTA  

Realizzato da Legambiente e Ferrovie dello Stato, con la partecipazione del ministero dell’Ambiente e di Enel Greeen Power, il Treno verde è partito per la 25° volta giovedì 7 marzo da Roma alla volta di Bari, per poi proseguire in altre sette città.


Lo scopo principale è rilevare la qualità dell’aria e l’inquinamento acustico, ma non solo questo. Il treno Verde, infatti, è anche una mostra itinerante, che mostrerà soluzioni a basso impatto ambientale già praticabili.


Compagno di viaggio del Treno Verde sarà, come nelle precedenti edizioni, il Laboratorio mobile Qualità dell’Aria di Italcertifer, che in ogni città rileverà i dati relativi all’inquinamento acustico e alla qualità dell’aria.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*