Rischi per la salute dei pesci d’acquario: Parassiti COMMENTA  

Rischi per la salute dei pesci d’acquario: Parassiti COMMENTA  

Il solo aspetto positivo, quando si parla di infezioni di natura parassitaria che possono colpire i pesci d’acquario, è che non importa quale parassita abbia infestato i vostri pesci perché tanto il trattamento in questi casi è lo stesso per tutti, soprattutto se ci sono segni esteriori dell’infestazione.


Il sintomo più comune è una sostanza, come una stringa o un laccio, come un piccolo spaghetto, appeso al corpo del pesce. L’altro sintomo più comune è quello che vede il pesce sfregarsi contro gli oggetti o il vetro dell’acquario nel tentativo di combattere una sensazione di prurito.


10 ml di permanganato di potassio miscelato in un litro d’acqua può uccidere la maggior parte dei parassiti. Il pesce dovrebbe essere rimosso dal serbatoio e trattato in un contenitore separato o comunque un acquario a parte, per 10-30 minuti, prima di tornare a nuotare nel suo acquario abituale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*