Risentimento all’adduttore per Maicon: in dubbio la sua presenza col Milan? COMMENTA  

Risentimento all’adduttore per Maicon: in dubbio la sua presenza col Milan? COMMENTA  

Maicon
Maicon

In una giornata decisamente positiva, che vede l’Inter stritolare il Parma e accostarsi nel modo migliore alla settimana che introduce alla stracittadina, arriva una nota decisamente stonata a guastare, almeno in parte, la festa dei ragazzi Ranieri.

Già nel corso della gara con gli emiliani, si era visto Maicon toccarsi ripetutamente la coscia destra e rivolgersi verso la panchina in cerca di lumi.

Il giocatore ha terminato la gara senza essere sostituito, ma adesso arriva la notizia che già si temeva: i primi esami fatti nel postpartita hanno evidenziato un risentimento muscolare all’adduttore della coscia.

Ora si dovrà aspettare la valutazione che, nella giornata di domani, sarà data dallo staff medico interista, ma la sensazione prevalente è che Maicon possa saltare la partita col Milan.

L'articolo prosegue subito dopo

Un problema non da poco per Ranieri, visto che il brasiliano stava gradatamente ritrovando uno stato di forma accettabile e la sua presenza sulla fascia di competenza stava tornando ad assumere il carattere di una vera arma in più in una zona del campo ove i nerazzurri hanno mostrato di avere qualche difficoltà in queste settimane. Bisogna anche considerare che Maicon è uno dei giocatori che, nell’economia di gioco dell’Inter, è più difficilmente sostituibile, considerazione che probabilmente è anche alla base del rifiuto frapposto da Massimo Moratti all’eventualità di una sua cessione, nella finestra di mercato di gennaio, al Psg, nonostante la faraonica offerta del club parigino. A Ranieri, resta solo da sperare che il guaio muscolare di Maicon si riveli meno grave del previsto e, magari, imprecare contro l’evidente sottovalutazione di quanto stava chiaramente emergendo nel corso della gara col Parma.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*