Risolvere e prevenire il problema del cattivo odore del cane COMMENTA  

Risolvere e prevenire il problema del cattivo odore del cane COMMENTA  

Sembrerà scontato o banale sottolineare la cosa, ma è chiaro che fare dei bagni e spazzolare il cane con una buona regolarità, soprattutto se si tratta di un animale a pelo lungo o che ama nuotare, sono abitudini salutari che contribuiranno a mantenere il suo pelo pulito e faranno sì che i batteri, responsabili della produzione degli odori cattivi, non si accumulino sulla pelle del cane.

Leggi anche: Gatti e cani più longevi di 40 anni fa


Oltre a questo dovreste poter garantire a Fido che abbia una buona igiene orale e dovreste abituarvi ad utilizzare una torcia elettrica per controllargli la bocca e le orecchie regolarmente, in cerca di corpi estranei o di eventuali segni di infezione.

Leggi anche: I cani sanno leggere le nostre emozioni

Leggi anche

Style

Cosa regalare a Natale ai nonni

Natale 2016: tutte le idee regalo per augurare un felice e gioioso Natale ai vostri cari ed amati nonni Tra poco è Natale e già dai primi giorni di dicembre siamo alle prese con i regali, che idee, cosa acquistare, a chi fare i regali? Insomma, la nostra mente è così impegnata in modo tale da non dimenticare in alcun modo nessuno e non ritrovarsi gli ultimi giorni a dover correre di qua e di là per concludere gli ultimi preparativi natalizi. Certo è che scegliere i regali per ogni persona diversa e, soprattutto per i nostri cari familiari non Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*