Risolvere il problema dei piedi freddi COMMENTA  

Risolvere il problema dei piedi freddi COMMENTA  

I piedi freddi una condizione che può essere veramente fastidiosa, sopratutto quando diventa un qualcosa di abituale che non si riesce a risolvere. Tale problema può portare anche all’origine di altri disturbi come disturbi del sonno, male al capo e nei casi limite anche a disturbi cardiaci.

Per chi ne soffre abitualmente un rimedio efficace sono regolari pediluvi caldi  nell’acqua salata e cenere di legna. Immergendo per dieci minuti i piedi nel pediluvio caldo contenente 4 o 5 cucchiai di sale da tavola e 2 o 3 manciate di cenere. Subito dopo per stimolare la circolazione sanguigna  è importante far arrivare un getto di acqua fredda.

Anche la felce ha degli effetti benefici. Infatti, in estate è consigliato posare i piedi su felce fresca mentre in inverno su un cuscino riempito felce secca.

Camminare a piedi nudi nell’acqua della vasca oppure nella rugiada, presente al mattino, possono stimolare la circolazione. Nel secondo caso è importante dopo aver camminato, per circa un minuto nell’erba bagnata, che i piedi siano nuovamente scaldati bene.

Inoltre, quando le temperature son molto rigide è necessario utilizzare, calze lunghe, collant o calzettoni di lana, perché tale materiale per i piedi è più salutare delle materie sintetiche.

L'articolo prosegue subito dopo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*