8 MODI PER RISPARMIARE SULLA BOLLETTA ELETTRICA - Notizie.it

8 MODI PER RISPARMIARE SULLA BOLLETTA ELETTRICA

Guide

8 MODI PER RISPARMIARE SULLA BOLLETTA ELETTRICA

La bolletta della luce, a causa anche degli ultimi rincari e delle accise, sempre più impietose, sta diventando ingestibile per le famiglie medie di tutto il mondo. Sembra che sia tra le voci di bilancio familiare, più gravose, assieme al carburante ed ai costi di affitto o mutuo.

Qui ci sono 8 modi semplici che chiunque può adottare al fine di risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica. Vediamoli insieme:

1. Spegni le luci quando lasci una stanza

Per risparmiare davvero sulla bolletta elettrica, ricordati sempre di spegnere le luci quando lasci una stanza. Inoltre, un regolatore di intensità della luce, è uno dei modi più semplici per ridurre il consumo di energia e di alleggerire la bolletta. Assicurati di farne un’abitudine per tutta la famiglia.

2. Cambia le lampadine

Una buona qualità di risparmio energetico è possibile utilizzando le lampade a risparmio energetico, che consumano tre quarti meno di elettricità rispetto a quelle classiche.

Questo è un risparmio di fino a 20 euro all’anno per una lampadina da 100W o un risparmio fino a euro 200 per il corso della vita della lampadina stessa. Evitate le luci al neon ed i faretti, perché consumano molto, meglio optare invece per delle luci ad intensità regolabile, un pochino più care, ma che permettono un risparmio notevole, rientrando appieno dei costi di spesa.

3. Abbassa il termostato

Abbassando il termostato a 72 gradi, si è in grado di tagliare la bolletta elettrica del dieci per cento. È necessario ricordarsi di spostare sedie e divani lontano da riscaldatori, perché comportano come isolanti termici, privando l’ambiente dell’efficacia del calore.

4. Isola la tua soffitta

Un ottimo modo per risparmiare energia mediante un progetto semplice, è quello di isolare la tua soffitta. Un buon sottotetto isolato può farti risparmiare fino a euro 300 per anno. Jim Steaphens dalla rivista Casa e giardino, spiega che ¨una soffitta ben isolata è uno degli aggiornamenti più trascurati di risparmio sui costi di una casa … ¨

5.

Risparmia con Il Sole

I pannelli solari hanno percorso una lunga strada. Queste fonti di calore ad alta efficienza non necessitano di ricoprire la metà del tuo tetto. Senza il cablaggio complicato di un tempo, i pannelli solari possono essere facilmente installati e ti regalano un notevole risparmio.

6. Spegni le luci di stand-by

Lasciare televisori e computer accesi o in modalità stand-by quando non li utili, ti fa sprecare un sacco di energia elettrica. Assicurar che i dispositivi siano spenti quando non ti servono.

7. Riempi la tua lavatrice

Metti sempre a pieno carico la tua lavatrice e usa cicli più brevi. Inoltre, è una buona idea di lavare i vestiti in acqua fredda, quando possibile. L’utilizzo di acqua calda aumenta i costi elettrici del 30% da solo. Se hai pochi panni da lavare, invece, imposta la modalità mezzo carico, che sfrutta meno acqua, men detersivo e meno energia.

8.

Il sole è una fonte di calore, usalo a tuo vantaggio!

Aprire porte e finestre nelle giornate calde ti permette di riscaldare ed illuminare la casa in modo naturale e senza sprechi di energia elettrica. Stendi i vestiti fuori nei giorni di sole, invece di lasciarli in casa, dove depositano umidità. Questo ridurrà la bolletta elettrica del 5%.

Saresti sorpreso da quanto questi piccoli accorgimenti possono aiutarti a risparmiare sulla bolletta elettrica ogni anno. La parte migliore è che stai aiutando l’ambiente allo stesso tempo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*