Ritrovate fosse comuni a Tikrit: più di 1500 soldati uccisi - Notizie.it

Ritrovate fosse comuni a Tikrit: più di 1500 soldati uccisi

News

Ritrovate fosse comuni a Tikrit: più di 1500 soldati uccisi

L’Isis aveva annunciato l’uccisione di soldati iracheni, lo scorso Giugno. Ora la terribile scoperta, a Tikrit, di dieci o dodici fosse comuni nelle quali potrebbero esserci almeno 1.700 soldati uccisi. Al momento sono stati rinvenuti venti corpi, ma purtroppo il bilancio è destinato ad aumentare. I primi corpi estratti appartengono alle vittime del campo di Speicher, dove si è verificato un massacro l’anno scorso.

Le famiglie dei soldati scomparsi hanno chiesto al Governo di avere risposte certe e sicure su quello che è successo. Un rapporto Onu, diffuso il mese scorso, ha scritto che circa 1.500 militari iracheni sarebbero stati ammazzati sommariamente il 12 Giugno dall’Isis, dopo essere stati catturati. Il “massacro di Speicher” è considerato fino ad ora l’atto più cruento dell’Isis, che ha portato alla cattura di circa 1000 uomini e all’uccisione barbara di almeno 800 di essi. Le fosse di Tikrit si trovano sia all’interno del palazzo presidenziale, che in altri siti fuori dalla città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche