Ritrovato messaggio d’amore scritto da un migrante

Cronaca

Ritrovato messaggio d’amore scritto da un migrante

Lo scorso 23 Agosto, nel canale di Sicilia, sono morti diciotto migranti che stavano raggiungendo le coste italiane. I corpi sono stati recuperati, ma insieme ai cadaveri il mare ha restituito anche altro. Nel porto di Pozzallo è stato rinvenuto un biglietto, scritto in dialetto arabo, di sicuro appartenuto ad uno dei poveri migranti morto durante il naufragio. Il significato del biglietto, di piccole dimensioni, è anonimo, ma il contenuto è stato tradotto.

Si tratta di un messaggio d’amore. Ecco il testo: “Avrei voluto stare con te. Mi raccomando, non ti dimenticare di me. Ti amo tanto. Vorrei che tu non ti dimenticassi di me. Stai bene amore mio. Ti amo”. E poi un cuore che lega le due iniziali della coppia, A ama R. Che dire, un messaggio che strazia il cuore e fa riflettere su quanto la vita, a volte, sia davvero ingiusta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...